Bonus Casa & Incentivi 2019

Novità interessanti per tutti coloro che si apprestano a effettuare lavori di ristrutturazione miranti al risparmio energetico, alla messa in sicurezza in funzione sismica e alla sistemazione e recupero del verde urbano. I bonus casa 2019 sono infatti stati prorogati fino al 31 dicembre 2019, con alcune novità rispetto ai bonus sinora in vigore.

Queste le agevolazioni di cui si potrà usufruire nel 2019:

Bonus casa ristrutturazioni: detrazione del 50% fino a 96 mila euro di spesa da spalmare su dieci quote annuali di pari importo.

Ecobonus 2019: detrazione del 65% delle spese sostenute per chi effettua interventi di risparmio energetico, fino a 100 mila euro di spesa da suddividere in dieci quote annuali.

Bonus finestre e infissi: detrazione delle spese fino al 50%, da accorpare all’Ecobonus.

Bonus tende da sole e tende da interni: detrazione fino al 50% delle spese sostenute.

Bonus mobili 2019: detrazione pari al 50% delle spese sostenute per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici.

Bonus caldaie: detrazione del 65% per chi installa una caldaia a condensazione di classe A con sistema di termoregolazione evoluto, bonus che scende al 50% in assenza di tale sistema.

Sismabonus 2019: detrazione fino all’85% per chi effettua lavori di adeguamento sismico.

Bonus verde 2019: detrazione del 36% delle spese sostenute per la riqualificazione urbana con interventi per terrazzi, balconi e giardini. Il bonus mira alla riqualificazione urbana del verde e al recupero dei giardini di interesse storico e riguarda anche i giardini condominiali.